Nasce l'idea partendo dalla voglia estroversa di un incontro culturale tra l' Albania e l' Italia. Qui potete conoscervi meglio e chiedere tutto ciò che siete interessati su l' Abania e i albanesi. Benvenuti tra noi.
Moderatorë: Laert, I-AMESHUAR
Posto një përgjigje 12 postime · Faqe 1 prej 2 · 1, 2
I morti sul lavoro in Italia - La morte biancha
Avatari i antarit
Drejtues

Poste: 1010
Antarësuar: 27 Janar 2009, 01:10
CI SONO SOLO I MORTI PER INFORTUNI SUI LUOGHI DI LAVORO.CON + DEL 50% DI VITTIME SUL TOTALE SONO GLI AGRICOLTORI E GLI EDILI DEL SUD E GLI STRANIERI LA MAGGIORANZA DELLE VITTIME. SEI HAI UN AMICO O UNA PERSONA CARA CHE GUIDA IL TRATTORE O CHE LAVORA IN EDILIZIA INFORMALI DEL PERICOLO MORTALE CHE CORRONO.LASCIA UN RICORDO UN PENSIERO UNA POESIA AFFINCHE' IL SACRIFICIO DI QUESTE VITTIME SIA RICORDATO PER SEMPRE(CLICCARE SULLA CANDELA)I LAVORATORI MORTI SUL LAVORO NEL 2009 SONO 405 AL 30/9


***

E' MORTO WALTER AQUILINI SCHIACCIATO DA UNA RUSPA A POMEZIA DI ROMA

Roma 16 ottobre E’ MORTO WALTER AQUILINI. un operaio di 43 anni, Walter è morto a seguito del ribaltamento della ruspa su cui stava lavorando. A causare il ribaltamento il cedimento del terreno della cava pozzolana nella quale stava lavorando. Sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri di Pomezia e degli ispettori della Asl Rmc. Per liberare il corpo e poi rimettere in sesto la ruspa, sono intervenbuti i vigili del fuoco di Roma con speciali mezzi per rimuovere il pesante escavatore.
http://cadutisullavoro.blogspot.com
Paqja eshte mbreti i kultures, lufta ushtari i saj
Chi è in equilibrio non evolve
.
(shkruar nga une)
Testo shpejtesine e internetit tuaj
Imazh
Përgjigju duke Cituar
Avatari i antarit
Drejtues

Poste: 1010
Antarësuar: 27 Janar 2009, 01:10
Re: I morti sul lavoro in Italia, Posted 31 Tetor 2009, 13:44
E' MORTO UN OPERAIO QUESTA MATTINA A MILANO CADENDO DA UN'IMPALCATURA A PADERNO DUGNANO. E' MORTO UN EDILE DI 35 ANNI A SANT'ANTIMO DI NAPOLI

Milano 19 ottobre E’ morto Giuseppe Busetti un operaio di 61 anni Giuseppe è morto questa mattina L'operaio è morto dopo una caduta dall'impalcatura su cui stava lavorando all'interno di un cantiere edile in via Europa a Paderno Dugnano, in provincia di Milano. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 che non hanno portuto far altro che constatare il decesso dell'uomo. Ancora da chiarire le cause dell'incidente.

NAPOLI - E' MORTO Gennaro D'Agostino UN EDILE DI 35 ANNI nel Napoletano: a perdere la vita, in un cantiere edile di Sant´Antimo, un uomo di 35 anni. Secondo una prima ricostruzione della polizia, l´uomo è caduto da un terrapieno ed è caduto su un ferro, rimanendo trafitto. Il cantiere è stato sequestrato; accertamenti sono in corso per stabilire se il 35enne avesse un regolare contratto di lavoro. L´uomo è morto all´ospedale di Aversa dove era giunto in gravi condizioni.
http://cadutisullavoro.blogspot.com
Paqja eshte mbreti i kultures, lufta ushtari i saj
Chi è in equilibrio non evolve
.
(shkruar nga une)
Testo shpejtesine e internetit tuaj
Imazh
Përgjigju duke Cituar
Avatari i antarit
Drejtues

Poste: 1010
Antarësuar: 27 Janar 2009, 01:10
Re: I morti sul lavoro in Italia, Posted 31 Tetor 2009, 13:46
E' MORTO UN OPERAIO A FROSINONE. MUOIONO DUE ELICOTTERISTI A VERONA. E' MORTO UN OPERAIO IN UN PARCHEGGIO DI UN SUPERMERCATO A MILANO

Frosinone E' morto un operaio di 60 anni questo pomeriggio in un'azienda di San Vittore del Lazio, in provincia di Frosinone. L'uomo mentre era impegnato in un'operazione di carico e' rimasto schiacciato da un manufatto in cemento. Le cause dell'incidente, avvenuto intorno alle 17.30, sono in fase di accertamento. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Cervaro e i vigili del Fuoco di Cassino.

MILANO E' MORTO CLAUDIO B. Un operaio di 45 anni. Claudio e' morto nel parcheggio di un supermercato in via Washington a Milano. Erano le 10,40 quando l'operaio, impegnato in operazioni di carico e scarico, e' rimasto schiacciato da un camion fermo su una rampa. Per cause ancora da accertare il mezzo avrebbe iniziato a spostarsi all'indietro schiacciando il 45enne contro un muro. Inutili i soccorsi: l'operaio e' morto sul colpo. Sull'incidente indagano i carabinieri.

Un elicottero è precipitato intorno alle 14 nel lago di Garda, a Torri del Benaco. Secondo i primi accertamenti sarebbero morte due persone.

Verona MUOIONO Claudio Ferron e Claudio Alberti DI 41 E 46 ANNI. Claudio e Alberto sono morti a bordo dell'elicottero caduto a cinque metri dalla riva del lago di Garda, a Torre di Benaco, residenti a Bussolengo (Verona) che lavoravano per una società privata. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Caprino Veronese, i vigili del fuoco e i sommozzatori. Il velivolo, secondo un primo accertamento, è ancora integro, accartocciato nell'acqua, con le pale attaccate al rotore. Le due vittime sarebbero sedute ancora al loro posto. Appare quindi poco probabile per i carabinieri l'ipotesi di una esplosione in volo. L'incidente è accaduto poco dopo le 14 e stando ad una prima ipotesi potrebbe esserci stato un cedimento strutturale del mezzo. Il pilota potrebbe aver tentato di atterrare, cadendo però con l'elicottero nel lago. Il velivolo è un Robinson 22, un elicottero piccolo, che aveva percorso solo 170 ore di volo. Del fatto è stata avvisata l'autorità giudiziaria.

26 ottObre E’ MORTO UN BOSCAIOLO ROMENO DI 26 anni è morto in Val di Ledro, a Tiarno di Sotto, centrato da un albero ad alto fusto mentre era impegnato in lavori di disboscamento.

VERONA Un AGRICOLTORE di 65 anni e' rimasto schiacciato sotto il trattore con cui stava arando un campo a San Gregorio di Veronella, in provincia di Verona. Il trattore si e' ribaltato mentre cercava di superare un dosso.
26 ottobre

Viterbo E' MORTO UN OPERAIO di 33 anni in localita’ Valle del Marta, nel comune di Tarquinia, schiacciato tra la cabina di un camion e un muro nella ditta in cui lavorava.
http://cadutisullavoro.blogspot.com/
Paqja eshte mbreti i kultures, lufta ushtari i saj
Chi è in equilibrio non evolve
.
(shkruar nga une)
Testo shpejtesine e internetit tuaj
Imazh
Përgjigju duke Cituar
Avatari i antarit
Drejtues

Poste: 1010
Antarësuar: 27 Janar 2009, 01:10
Re: I morti sul lavoro in Italia, Posted 31 Tetor 2009, 13:49
E' MORTO ROSARIO DI MATTIA UN OPERAIO A CASTO DI BRESCIA

Martedi 27 ottobre Brescia E' MORTO ROSARIO DI MATTIA Un operaio è morto e un altro à rimasto ferito in un incidente sul lavoro avvenuto a Casto (Brescia) in Valsabbia. La dinamica della disgrazia è ancora in fase di ricostruzione. La morte e il ferimento sarebbero la conseguenza del cedimento di una struttura all'interno dell'impianto siderurgico in cui i due operai stavano lavorando. Sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Salò i sanitari del 118 e i vigili del fuoco.

VERONA -E' MORTO EGIDIO LOVOTIN schiacciato sotto il piccolo trattore con il quale stava arando un campo a San Gregorio di Veronella. La vittima è un agricoltore di 65 anni, Egidio Lovatin. L'uomo ha perso il controllo del mezzo, che si è ribaltato mentre affrontava un dosso. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i carabinieri di Ronco all’Adige e i vigili del fuoco, che hanno estratto il corpo senza vita dalle lamiere del trattore.
http://cadutisullavoro.blogspot.com/
Paqja eshte mbreti i kultures, lufta ushtari i saj
Chi è in equilibrio non evolve
.
(shkruar nga une)
Testo shpejtesine e internetit tuaj
Imazh
Përgjigju duke Cituar
Avatari i antarit
Drejtues

Poste: 1010
Antarësuar: 27 Janar 2009, 01:10
Re: I morti sul lavoro in Italia, Posted 31 Tetor 2009, 13:52
E' MORTO UN AGRICOLTORE INCORNATO DA UN TORO A PONTOGLIO DI BRESCIA. E' MORTO UN OPERAIO A SAN QUIRICO D'ORCIA DI SIENA

Mercoledi 28 ottobre Brescia E' MORTO GIUSEPPE RANGHETTI UN AGRICOLTORE di 70 anni e' morto a Pontoglio (Brescia) dopo essere stato incornato da un toro, nel pomeriggio. L'uomo e' stato soccorso dagli operatori del 118, ma per lui non c'e' stato nulla da fare. L'uomo lascia la moglie e i tre figli. Degli accertamenti si sono occupati i carabinieri della compagnia di Chiari

Firenze, Mercoledi E' morto antonio Leone un operaio di 53 anni questa mattina a San Quirico d'Orcia (Si). L'uomo, secondo una prima ricostruzione, sarebbe rimasto schiacciato dagli elementi di una gru durante le operazioni di montaggio.
Cordoglio e' stato espresso dal presidente del Consiglio regionale della Toscana Riccardo Nencini, che ha parlato di ''stillicidio di vittime intollerabile''. Il presidente, a nome dell'assemblea ha espresso ''profondo cordoglio e solidarieta' ai familiari e ai colleghi della vittima''.


E' MORTO UN OPERAIO A MANFREDONIA DI FOGGIA CADENDO DA UNA GRU DI UN CANITERE

Un operaio di 59 anni e' morto questa mattina a Manfredonia, in provincia di Foggia, dopo essere caduto dalla gru di un cantiere. L'incidente sul lavoro e' avvenuto nei pressi della sede del Commissariato di Polizia.
http://cadutisullavoro.blogspot.com/
Paqja eshte mbreti i kultures, lufta ushtari i saj
Chi è in equilibrio non evolve
.
(shkruar nga une)
Testo shpejtesine e internetit tuaj
Imazh
Përgjigju duke Cituar
Avatari i antarit
Drejtues

Poste: 1010
Antarësuar: 27 Janar 2009, 01:10
Re: I morti sul lavoro in Italia, Posted 31 Tetor 2009, 13:53
E' MORTO A RADDUSA DI CATANIA GAETANO CIGNA. E' MORTO FABRIZIO C. A GENOVA. SONO DUE EDILI LA CATEGORIA CON PIU' VITTIME IN ASSOLUTO

Venerdì 30 ottobre Genova E' MORTO FABRIZIO C. Un operaio edile di 52 anni, Fabrizio e' deceduto in tarda mattinata a Genova precipitando nel vuoto dalla facciata dell'edificio all'interno del quale stavalavorando. Fabrizio e' deceduto sul colpo: sarebbe uscito su un balcone e nel tentativo di salire su un altro balcone e' precipitato nel vuoto.

Catania E' morto GAETANO CIGNA, 52 anni, operaio edile. GAETANO e' morto ieri pomeriggio a Raddusa, nel catanese, dopo esere caduto dal tetto di un palazzina in fase di costruzione alla quale stava lavorando. Quando sono arrivati i medici del 118 l'uomo era gia' morto. L'operaio lavorava in nero per una ditta edile del paese. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Raddusa e del Nucleo Ispettorato del Lavoro. Il cadavere di Cigna e' stato trasportato nell'obitorio comunale di Palagonia dove sara' eseguita l'autopsia.
http://cadutisullavoro.blogspot.com/
Paqja eshte mbreti i kultures, lufta ushtari i saj
Chi è in equilibrio non evolve
.
(shkruar nga une)
Testo shpejtesine e internetit tuaj
Imazh
Përgjigju duke Cituar
Avatari i antarit
Drejtues

Poste: 1010
Antarësuar: 27 Janar 2009, 01:10
Re: I morti sul lavoro in Italia, Posted 05 Nëntor 2009, 12:05
Al 31 ottobre ci sono stati 455 morti per infortuni sui luoghi di lavoro. Muoiono soprattutto agricoltori ed edili meridionali e stranieri

STRAGI DI AGRICOLTORI E EDILI MERIDIONALI O STRANIERI,ANCHE NEI CANTIERI DEL NORD
Dall’inizio dell’anno al 31 ottobre ci sono stati 455 morti per infortuni sui luoghi di lavoro contro i 552 dello stesso periodo dell’anno scorso. Assistiamo quindi ad un calo del 17,5%. In parte dovuto alla crisi economica, che ha ridotto significativamente l’attività lavorativa, soprattutto nelle fabbriche e in edilizia, che registra però il 27% delle vittime. Ma la categoria con più vittime in assoluto risulta, come l’anno scorso l’agricoltura che ha da sola il 29% dei morti. Come vedete, da sole, queste categoria hanno il 56% delle vittime per infortuni sul lavoro. Aiutatemi a sensibilizzare queste categorie visto che nessuno se ne occupa. I media parlano dei morti per infortuni sul lavoro solo per fare sensazionalismo quando ci sono dei casi di morti multiple o particolari. Dei poveri agricoltori che muoiono quasi tutti schiacciati dal trattore e degli edili stranieri e meridionali non ne parlano mai….Sono “umani” di serie B.


E' MORTO GIOVANI SPINELLI IN PROVINCIA DI SALERNO.E' MORTO ROBERTO COLECCHIA A MONZA. E' MORTO PIETRO RUSPONI A CALTANISETTA
03-Monza E’ morto Roberto Colecchia di 35 anni. Roberto è morto dopo sei giorni di agonia in ospedale dopo essere stato investito da un'enorme lastra di vetro all'interno dell'azienda in cui lavorava.

3 novembre Caltanisetta E’ morto Pietro Rusponi idraulico di 35. Pietro è rimasto folgorato da una scarica elettrica mentre controllava un'autoclave all'interno di un edificio

Salerno 2 novembre E’ Morto Giovanni Spinelli. Giovanni è morto mentre stava lavorando alla separazione delle spighe di granoturco servendosi di un attrezzo speciale, il cosiddetto giunto cardanico, quando è rimasto incastrato subendo lo schiacciamento toracico e morendo sul colpo. Il fatto è accaduto in un terreno di sua proprietà ai confini tra i comuni di Padula e Montesano.
http://cadutisullavoro.blogspot.com/
Paqja eshte mbreti i kultures, lufta ushtari i saj
Chi è in equilibrio non evolve
.
(shkruar nga une)
Testo shpejtesine e internetit tuaj
Imazh
Përgjigju duke Cituar
Avatari i antarit
Drejtues

Poste: 1010
Antarësuar: 27 Janar 2009, 01:10
Re: I morti sul lavoro in Italia, Posted 06 Nëntor 2009, 17:54
E MORTO DOMENICO RICCO DI 27 ANNI INVESTITO DA UN TRENO A FIRENZE

6 Novembre Firenze - E' morto Domenico Ricco operaio di 27 anni .Incidente mortale sul lavoro ieri notte a Firenze. Domenico addetto della Rete Ferroviaria Italiana, è stato investito da un treno in corsa mentre stava lavorando a un binario nella zona di Rifredi, a Firenze. Secondo le prime ricostruzioni, il giovane, originario di Barletta, era all'opera con altri due colleghi per riparare un guasto a un deviatoio di una rotaia.
A un certo punto i tre hanno sospeso i lavori perché stava sopraggiungendo un treno merci. Ricco, tuttavia, non si sarebbe accorto che un treno passeggeri stava transitando sul binario vicino, e sarebbe stato travolto.
I sindacati regionali di Cgil, Cisl e Uil hanno espresso "solidarietà" ai lavoratori e "cordoglio" per la famiglia della vittima. All'unanimità hanno chiesto alle autorità giudiziarie di fare presto luce sul caso, così da individuare le cause e prendere i provvedimenti necessari "affinché non si ripetano tali tragedie'".
"Basta con questo stillicidio - ha affermato Riccardo Nencini, presidente del Consiglio regionale della Toscana - Non è più tollerabile. Occorre fissare regole e strumenti efficaci per interrompere una catena assurda e inaccettabile". La procura ha aperto un'inchiesta, disponendo un'autopsia sul corpo del 27enne.

Brianza. Altra morte causata da un incidente sul lavoro in Brianza. Dopo cinque giorni di agonia, Roberto Colecchia si è spento nel reparto di Neuro-rianimazione dell'Ospedale San Gerardo di Monza Roberto Colecchia. L'uomo era stato vittima di un grave incidente avvenuto la scorsa settimana alla vetreria Fratelli Paleari di Brugherio. Colecchia, 35 anni, residente a Concorezzo, era rimasto schiacciato tra una lastra di vetro e un macchinario sul quale stava lavorando. Sulle dinamiche dell'incidente stanno indagando la Asl di Milano 3 e la Procura di Monza.

I precedenti a Firenze. Con la morte di Domenico Ricco, sono diventati tre gli incidenti mortali sul lavoro avvenuti in poco più di un anno sui binari di Firenze e provincia. Il 2 ottobre del 2008, in un cantiere ferroviario a Castello, un carrello investì una squadra di operai, causando la morte di un dipendente di Rfi, Alessandro Marrai, 50 anni di Prato, e il ferimento di altri due: uno riportò l'amputazione di un piede.
Il 18 luglio del 2009, un addetto alle pulizie, dipendente di una ditta esterna, Alessio Maccanti, 44 anni, nato in Svizzera ma residente in provincia di Firenze, morì alla stazione ferroviaria di Campo di Marte a Firenze, dopo essere stato colpito da un Eurostar.
http://cadutisullavoro.blogspot.com/
Paqja eshte mbreti i kultures, lufta ushtari i saj
Chi è in equilibrio non evolve
.
(shkruar nga une)
Testo shpejtesine e internetit tuaj
Imazh
Përgjigju duke Cituar
Avatari i antarit
Drejtues

Poste: 1010
Antarësuar: 27 Janar 2009, 01:10
Muore Rida Abao Ibrahim pescatore egiziano di 29 anni a Ancona dopo essere rimasto impigliato in una rete
Ancona
Lunedì 9 novembre E' morto Rida Abao Ibrahim un pescatore egiziano dopo essere rimasto impigliato in una rete. Tragedia questa mattina, alle 5, nella zona Mandracchio del porto. Un pescatore egiziano di 29 anni e' deceduto mentre era impegnato a tirare le reti sul peschereccio. Stando ad una prima ricostruzione della tragedia, l'uomo sarebbe rimasto impigliato nella rete e quindi arrotolato con essa dal cilindro meccanico che si trova sulla poppa dell'imbarcazione. Immediata la telefonata al 118 e l'arrivo sul posto di un'ambulanza della Croce Rossa insieme all'automedica. Il personale sanitario e medico ha quindi provveduto a rianimare l'uomo, nel frattempo districato in parte dai colleghi pescatori. Un'operazione di rianimazione protrattasi a lungo ma che purtroppo non e' servito per strappare l'uomo alla morte. La frattura al cranio che aveva riportato gli e' stata letale. Sul posto e' intervenuta quindi la Capitaneria di porto. Gli accertamenti sono ancora in corso.


MUORE OPERAIO A MILANO PER UN CROLLO DI UN MURO
E' MORTO UN OPERAIO A MILANO PER UN CROLLO DI UN MURO.
Martedì 10 novembre Un operaio e' morto questa mattina per il crollo di un muro al decimo piano del palazzo delle Generali. Lo hanno reso noto i vigili del fuoco che sono intervenuti sul posto. E' stata aperta un'indagine. Sul posto anche la polizia.
http://cadutisullavoro.blogspot.com/
Paqja eshte mbreti i kultures, lufta ushtari i saj
Chi è in equilibrio non evolve
.
(shkruar nga une)
Testo shpejtesine e internetit tuaj
Imazh
Përgjigju duke Cituar
Avatari i antarit
Drejtues

Poste: 1010
Antarësuar: 27 Janar 2009, 01:10
E' MORTO A TERMOLI MARTIN GUBKA UN AUTOTRASPORATATORE SLOVACCO DI 32 ANNI
Termoli 14 novembre E' MORTO Martin Gubka, autotrasportatore slovacco di 32 anni,Martin è morto intrappolato nell’abitacolo del suo camion precipitato da un viadotto autostradale a Termoli.

E' MORTO MARCO POLESE A FOGGIA. A SIRACUSA E' MORTO ANDRIS DICIS MARINAIO LETTONE DI 23 ANNI. E' MORTO COLPITO DA UN RAMO ENRICO RIMOLDI NEL COMASCO
FOGGIA 16 NOVEMBRE e' morto Marco Palese un agricoltore di 70 anni, Marco è morto schiacciato dal trattore mentre tornava a casa dopo aver lavorato nel suo podere a Bovino. A dare l'allarme i familiari che ieri sera non hanno visto rincasare l'anziano agricoltore. Stando ad una prima ricostruzione dell'accaduto, il trattore, guidato dall'uomo, a causa di una manovra accidentale effettuata dallo stesso, si è ribaltato. Il 70enne è finito sotto il mezzo agricolo, morendo sul colpo. Sul posto, oltre ai carabinieri, sono intervenuti i vigili del fuoco, che con un'autogrù hanno rimosso il trattore per recuperare il corpo dell'anziano agricoltore.

ANDRIS DICIS MARINAIO LETTONE A SIRACUSASIRACUSA –E’ MORTO ANDRIS DICIS un marittimo lettone di 23 anni. Andris è morto in un incidente - le circostanze del quale non sono ancora note - verificatosi a bordo di una nave impegnata in operazioni di carico ad uno dei pontili della raffineria Isab Nord nel polo petrolchimico di Siracusa.Vani sono risultati i tentativi di rianimare il marittimo, imbarcato sulla nave "Vex Ford" dove si è verificato l'incidente: condotto al Pronto soccorso dell'ospedale "Umberto I" di Siracusa vi è giunto cadavere. Sul posto - la nave era all'accosto 25 del pontile liquidi di Isab Nord - oltre alla polizia si è portato il magistrato per un sopralluogo.

Como E’ MORTO Enrico Rimoldi dopo essere stato colpito alla testa dal ramo di un albero che stava tagliando. L'incidente è avvenuto nel terreno di proprietà di una donna alla quale il sindaco del paese aveva ordinato di abbattere alcune piante perché pericolanti. Il lavoro era stato affidato a Rimoldi, esperto in interventi del genere. L'uomo stava tagliando un albero con la sega elettrica quando la pianta è caduta su un'altra a fianco, staccando di netto un pesante ramo, che gli è caduto addosso. Rimoldi è stato colpito alla testa ed è morto sul colpo. Alla tragedia hanno assistito la moglie e il figlio della vittima. La procura di Como ha aperto un'inchiesta e disposto l'autopsia.

Muore agricoltore a Iesi di Ancona
Ancona 16 novembre E’ MORTO UN AGRICOLTORE di 71 anni schiacciato dal suo trattore, che si e' ribaltato nelle campagne tra Poggio San Marcello e Montecarotto, in Vallesina. L'incidente e' avvenuto nella tarda mattinata in localita' Frondigliosi. Sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e l'elicottero del 118, ma per l'agricoltore non c'e' stato nulla da fare.

MUORE UMBERTO BIONDINI CADENDO CON LA SCAVATRICE IN UN LAGHETTO ARTIFICIALE A NARNI DI TERNI
Terni 18 novembre E' MORTO UMBERTO BIONDINI di 62 anni.UMBERTO che lavorava con una ruspa in una cava nella zona di Narni e' caduto stamani con la macchina operatrice in un laghetto artificiale profondo alcuni metri. Sono ancora in corso le operazioni per il recupero del cadavere con l' intervento di sommozzatori dei vigili del fuoco provenienti da Roma.
La vittima, Umberto Biondini, lavorava alle dipendenze di una ditta di Narni Scalo. Nato ad Amelia e residente a Narni, stava effettuando uno sbancamento in un cava situata tra Ponte San Lorenzo di Narni e San Faustino.
Al centro della cava si e' formato un laghetto artificiale di modesta superficie ma profondo dai cinque ai sei metri. Poco dopo le dieci di stamani la ruspa con l' operaio, per cause in corso di accertamento - si pensa ad un cedimento del terreno - e' caduta nel laghetto e l'uomo e' stato schiacciato dal veicolo.
I suoi compagni di lavoro hanno subito dato l'allarme.
Sono intervenuti i carabinieri di Narni, i sanitari del 118,
personale dell' Ispettorato del lavoro ed anche i vigili del fuoco di Terni. Il recupero del cadavere e' particolarmente difficoltoso per la profondita' del laghetto.

E' MORTO UN EDILE A LATINA. E' MORTO UN OPERAIO EDILE DI 44 ANNI A MORTARA DI PAVIA. E' MORTO ANTONIO MARCANDA AGRICOLTORE DI ARAGONA DI SIRACUSA
PAVIA 19 nov MUORE OPERAIO EDILE DI 44 ANNI- Stava lavorando su un'impalcatura di un cantiere di Mortara, in provincia di Pavia, quando e' scivolato facendo un volo di 9 metri. Per lui, un operaio di 44 anni, non c'e' stato niente da fare. Lo riferisce la segreteria regionale della Cgil precisando che in Lombardia sale cosi' a 58 il numero dei morti sul lavoro dall'inizio dell'anno, 20 solo negli ultimi tre mesi.Cambiano i nomi, le eta', le nazionalita', ma in prevalenza sono operai che muoiono per caduta dall'alto'', sottolinea Oriella Savoldi della Segreteria della Cgil Lombardia. ''E a volte - prosegue - bastano pochi metri a decidere della loro morte. Troppe perdite e troppo dolore per insopportabili negligenze negli obblighi previsti per la messa in sicurezza, come il piu' delle volte viene accertato.Eppure queste morti che si ripetono cosi' atrocemente per la medesima causa, indicano la direzione da perseguire: va potenziato lo sforzo di presidio e controllo. Si puo' fare e va fatto - conclude Oriella Savoldi - e in questa direzione vanno stanziate risorse. Non bastano le buone intenzioni e i tanti documenti che dettano comportamenti troppo spesso disattesi''.


Agrigento, 19 nov - E' MORTO Antonio Moncada Un agricoltore di 79 anni,, di Aragona, nell'agrigentino, e' morto nel pomeriggio in un incidente mentre maneggiava la sua motozappa. L'episodio si e' verificato nell'appezzamento di terreno dell'anziano, in contrada Cappalunga, dove l'uomo e' stato letteralmente maciullato dall'attrezzo da lavoro. Il suo corpo e' stato ritrovato da un amico che si era recato nella campagna dell'anziano. L'uomo ha immediatamente avvisato i carabinieri della locale Stazione, accorsi sul posto insieme al medico legale.

LATINA E' MORTO C.B OPERAIO ROMENO DI 44 ANNI- Un incidente sul lavoro si è verificato ieri mattina intorno alle 11 a Latina. A perdere la vita un operaio romeno. Stava lavorando per conto di una ditta di costruzioni che aveva preso in affitto un capannone dismesso in via Capograssa, alle porte di Latina, per farne un deposito di materiali. Salito sul tetto di eternit - probabilmente per dare inizio allo smantellamento della copertura - un operaio romeno ha visto cedere la struttura sotto i suoi piedi cadendo a terra dopo un volo di circa sei metri. Insieme a lui un collega che ha chiamato i soccorsi, ma per C.B. cittadino romeno di 41 anni con moglie e figli, non c'è stato nulla da fare: è morto sul colpo. Sulla vicenda la procura ha aperto un fascicolo mentre la polizia ha effettuato i primi rilievi e ascoltato l'unico testimone della tragedia per comprendere meglio la dinamica dell'incidente. Sotto sequestro il capannone, un mezzo pesante e l'attrezzatura che i due operai avevano portato sul posto di lavoro.
http://cadutisullavoro.blogspot.com/
Paqja eshte mbreti i kultures, lufta ushtari i saj
Chi è in equilibrio non evolve
.
(shkruar nga une)
Testo shpejtesine e internetit tuaj
Imazh
Përgjigju duke Cituar
Përpara
Posto një përgjigje 12 postime · Faqe 1 prej 2 · 1, 2
Antarë duke shfletuar këtë forum: Asnjë antar i regjistruar dhe 1 vizitor
Powered by phpBB3
Copyright ©2008 phpBB Group.
Të gjitha oraret janë UTC + 2 orë . Ora 08 Maj 2021, 05:53
Designed by Monitonix
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /web/htdocs/www.proletari.com/home/mkportal/include/PHPBB3/php_out.php on line 33: Creating default object from empty value
Theme by Zeuder
Copyright 2009 - 2010 da Proletari