11 Settembre,Rai 3 disinforma il pubblico con la trasmissione “Ulisse” di Alberto Angela

Print Friendly, PDF & Email

Lexuar 1898
La puntata del 21 maggio 2011 di Alberto Angela sull’11 settembre, fortemente criticata dai complottisti per aver omesso, nell’arco della narrazione, una serie di particolari a dir poco fondamentali su ciò che accadde realmente quel terribile giorno. In questo video, Massimo Mazzucco di luogocomune.net “smonta” le dichiarazioni di Angela e spiega pezzo per pezzo i tasselli mancanti.
Gli assunti su cui si fonda la sua critica sono i seguenti:

  • la velocità e la modalità della caduta delle Twin Towers sono contrarie alle leggi della fisica: “non possono essere avvenute solamente per un crollo gravitazionale”
  • il World Trade Center 7 (ovvero “la terza torre”), al minuto 11:47 del filmato, è crollato improvvisamente pur non essendo stato colpito da alcun aereo…
  • NON era un “giorno qualsiasi”, dato che stranamente il titolare delle Torri Gemelle Larry Silverstin disdisse un appuntamento di lavoro nel ristorante di una delle torri (appena 40 minuti prima) per andare dal dermatologo! E che, casualmente, entrambi i suoi figli, noti per l’estrema puntualità, si presentarono con un ritardo tale che consentì loro di evitare la tragedia
  • la velocità dell’aereo che ha colpito il Pentagono non poteva essere tale all’altezza in cui si trovava

Genio.virgilio.it





Lexoni më shumë nga kjo kategori

Shpërndaje

Google1DeliciousDiggGoogleStumbleuponRedditTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS
Posted by on 11/09/2011. Filed under Comploti contro l'umanità. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Komento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.